fbpx
https://www.pisaorologeria.com/it/marchi/patek-philippe/
it

Pisa Circle

Entra nel nostro mondo senza uscire dal tuo

Jaquet Droz Grande Seconde: una collezione emblematica

“Some watches tell time, some tell a story”: da oltre due secoli, è questo il motto degli orologi Jaquet Droz, che in tutto il mondo rappresentano l’horlogerie di lusso.

NULL
Jaquet Droz
J007030242
Grande Seconde
Jaquet Droz
J007010244
Grande Seconde
Jaquet Droz
J007013200
Grande Seconde
Jaquet Droz
J003031200
Grande Seconde
Jaquet Droz
J016033201
Grande Seconde
Jaquet Droz
J016033202
Grande Seconde
Jaquet Droz
J007533200
Grande Seconde

Un brand la cui storia risale al lontano 1738, quando Pierre Jaquet Droz, un visionario 17enne, fondò il suo primo atelier in Svizzera. Dalle prime pendole agli orologi da tavolo, fino agli incredibili autonomi, la perfezione meccanica delle creazioni Jaquet Droz meravigliava l’Europa come l’Oriente.

Il successo dell’atelier si interrompe a seguito delle guerre napoleoniche e del blocco continentale, e di Jaquet Droz non si sente più parlare fino al 2000, quando il gruppo Swatch decide di riportare in vita il brand, nel rispetto dei suoi valori originali. La produzione oggi si attesta sotto i 3.000 esemplari, una quantità molto limitata ed esclusiva, dedicata per lo più al pubblico maschile.

Il Grande Seconde è il primo orologio della famiglia Jaquet Droz a vedere l’introduzione dell’acciaio: una collezione emblematica del brand, iconica e assolutamente riconoscibile dagli appassionati, che così diventa più accessibile e contemporanea. Un appeal accresciuto dal lancio della versione scheletrata del Grand Seconde.

Il Grand Seconde Skelet-One è un orologio decisamente più giovane e sportivo, che dal 2019 ha scelto una nuova ampiezza di 41mm e un materiale ultraresistente come la ceramica.

La collezione Grand Seconde è in continua crescita e si è arricchita anche con la complicazione cronografica, applicata sulla variante monopulsante con ruota a colonne, più legata alla tradizione dell’orologeria. Tre le versioni del cronografo inserite nella collezione permanente e una versione speciale, di solo 88 esemplari, in oro rosso con quadrante in smalto Grand Feu di color avorio. In entrambi i casi, gli orologi sono animati da un movimento di manifattura con spirale a silicio, che li rende immuni ai campi magnetici, e un nuovo rotore che permette una maggiore visibilità del calibro.


×