fbpx
https://www.pisaorologeria.com/it/marchi/patek-philippe/
it

Pisa Circle

Entra nel nostro mondo senza uscire dal tuo

Jaeger Lecoultre Reverso: l’orologio entrato nella storia del Polo

Il Jaeger-LeCoultre Reverso è tra gli orologi classici/sportivi più iconici: fin dalla sua nascita, nel 1931 questo classico del design Art Deco gode di una popolarità duratura. Il perché è presto detto: una combinazione tra storia affascinante, qualità dei materiali e uno stile senza tempo.

NULL
Jaeger-LeCoultre
2518140
Reverso
Jaeger-LeCoultre
2548140
Reverso
Jaeger-LeCoultre
2578480
Reverso
Jaeger-LeCoultre
2608440
Reverso
Jaeger-LeCoultre
2618140
Reverso
Jaeger-LeCoultre
2662430
Reverso
Jaeger-LeCoultre
2668432
Reverso
Jaeger-LeCoultre
3288420
Reverso
Jaeger-LeCoultre
3363401
Reverso
Jaeger-LeCoultre
3842520
Reverso
Jaeger-LeCoultre
3848422
Reverso
Jaeger-LeCoultre
3858522
Reverso

Le origini del Jaeger-LeCoultre Reverso affondano ai tempi dell’occupazione britannica in India: molti inglesi si dilettavano nel polo, ma nel gioco spesso il vetro dei loro orologi andava in frantumi a causa degli urti. Il problema arrivò fino in Svizzera, alle orecchie di Jacques-David LeCoultre, che decisa di rivolgersi a Jaeger, all’epoca orologiaio della marina francese.

È così che nacque Reverso: la sua cassa sottile e rettangolare si ribalta con un solo semplice movimento, in modo da poter proteggere il quadrante e lasciare che gli urti siano assorbiti dalla parte posteriore, in metallo. Il primo modello del Reverso è un elegante orologio da abito, abbastanza informale da poter essere utilizzato dagli ufficiali sotto l’uniforme, ma anche abbastanza robusto da resistere ad una partita di polo.

Il Reverso ebbe un successo immediato ed è l’artefice della nascita del marchio Jaeger-LeCoultre, che da allora intreccia una stretta relazione con lo sport del polo, sponsorizzando alcuni dei tornei e dei giocatori più famosi del mondo. Il Reverso però non si ferma a questo sport: con il suo inconfondibile equilibrio tra eleganza e robustezza è diventato popolare anche tra sciatori e piloti da corsa, guadagnando la reputazione di orologio sportivo di lusso per eccellenza.

Dopo il 1931 sono stati realizzati oltre 20 modelli di Reverso, che oggi è considerato soprattutto un segnatempo elegante. Nel 2006 Jaeger-LeCoultre lancia due innovazioni: lo “Squadra”, il primo Reverso con quadrante quadrato, e l’edizione limitata Grande Complication à Triptyque, con tre quadranti tutti alimentati dallo stesso movimento.

×