it

Piaget è simbolo di audacia creativa, una qualità presente nella Maison sin dalle sue origini nel 1874. Dalla fondazione del primo laboratorio di La Côte-aux-Fées, Georges-Edouard Piaget dedicò tutto sé stesso alla produzione di movimenti di alta precisione in un’impresa che si sarebbe trasformata nelle fondamenta della reputazione della Maison. Verso la fine degli anni ’50 del secolo scorso Piaget presenta i calibri ultra-piatti che diventeranno il suo marchio di fabbrica e la base della collezione Altiplano. Vera innovatrice nel mondo della produzione di segnatempo e di gioielli, Piaget crede fortemente nella creatività e nei valori artistici. È all’interno degli “Ateliers de l’Extraordinaire” che i maestri artigiani continuano a sfruttare le rare competenze che sono state preservate e perfezionate di generazione in generazione per trasformare oro, pietre dure e gemme preziose in splendide opere d’arte. Attraverso la ricerca della maestria artigiana la Maison ha realizzato simboli di audace eccellenza che hanno poi trovato spazio nelle collezioni della Maison come il Piaget Altiplano, il Piaget Polo, il Limelight Gala e le creazioni Possession, Piaget Rose ed Extremely Piaget.